CabriniLand PATH: IL SENTIERO CHE PORTA AGLI ITALIANI ALL’ESTERO


Vivi Shenzhen è stata invitata a partecipare tra i supporter del “CabriniLand PATH: IL SENTIERO CHE PORTA AGLI ITALIANI ALL’ESTERO” svoltosi lo scorso 11 Luglio.

L’evento ha coinvolto oltre 50 testate giornalistiche, siti d’informazione e associazioni d’italiani all’estero tra cui non solo Vivi Shenzhen, ma anche il Corriere Canadese, Corritalia.de, Friuli nel Mondo, Il Corriere di Tunisi, gli australiani Il Globo e La Fiamma, il lussemburghese Passa Parola Magazine, il cileno Presenza, La Gazzetta Italo-Brasiliana e tanti altri.

"Il Cammino degli Emigranti” è l'unico appuntamento annuale che unisce simbolicamente e promuove il lavoro di tanti professionisti della comunicazione italica nel mondo.

La staffetta ha coinvolto 43 podisti – a rappresentanza delle varie testate – lungo un tragitto di 70 chilometri. L’obiettivo è riscoprire il territorio dove crebbe la missionaria, Madre Francesca Cabrini, Patrona Universale degli Emigranti dal 1950. Lodigiana e prima Santa americana fondò a Codogno (Lodi) l’Istituto delle Missionarie del Sacro Cuore e dedicò la sua opera agli emigranti italiani di fine ‘800 nelle due Americhe nel momento più difficile della loro storia. Attraversò l’Atlantico per ben 24 volte e operò in 7 Paesi, fondando 80 istituti tra scuole, case di riposo, convitti, orfanotrofi e ospedali.

L’elemento che segnerà nel tempo il Cammino è rappresentato dalle “sedute”, opere artistiche scolpite in pietra, nate per simboleggiare la sosta del pellegrino.

Il percorso dedicato all’emigrazione italiana nel mondo e alle loro testate giornalistiche attraversa parte del sud milanese e tutto il lodigiano, territorio da dove a fine ‘800 partirono le prime 300 Sorelle che, guidate da Madre Cabrini, dedicarono la loro vita agli ultimi e alle vittime dell’emigrazione italiana.

Il percorso che parte dalla Stazione Centrale, arriva alla sede del Museo Cabriniano di Codogno (Lodi) toccando luoghi Cabriniani come la scuola Cabrini105 di Milano e Castiraga Vidardo. Il percorso tocca poi la Casa Natale in Sant’Angelo Lodigiano, dove a mezzogiorno di ogni 15 luglio, da oltre cinquant’anni, i colombofili dell’Associazione Ala Santangiolina celebrano il compleanno di Madre Cabrini con un volo di colombi.

I festeggiamenti del Centenario si protrarranno sino al 22 Dicembre, giorno nel quale i calendari ricordano Madre Cabrini.

Il team di Vivi Shenzhen ringrazia l’associazione Cabriniland per l’opportunità offertaci e un ringraziamento speciale va a tutti i podisti che hanno aiutato con questa staffetta a far conoscere il lavoro e l’impegno giornalistico degli italiani all’estero.

tutte le foto su: https://www.facebook.com/369458946534241/photos/a.1262612173885576.1073741871.369458946534241/1262628170550643/?type=3