© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

Usanze e tradizioni durante il dragon boat festival/Dragon boats festival: traditions and rituals

May 26, 2017

Come consuetudine il quinto giorno del quinto mese del calendario lunare si festeggia il Duan wu Jie (端午节) conosciuto come “dragon boat festival”, che quest’anno cadrà il 30 Maggio regalando un lungo ponte di vacanze a noi che siamo in Cina.

Questa festività vanta ben oltre 2000 anni di storia, come abbiamo raccontato lo scorso anno, in quest’occasione si commemora la morte del poeta Qu Yuan 

 Numerose sono le tradizioni e le usanze legate a questa ricorrenza, senz’altro la più nota è la dragon boat race: imbarcazioni longilinee dalla prua a forma di testa di drago competono in una gara che solitamente si svolge in un fiume, ed è caratterizzata dalla presenza di un suonatore di tamburi posto sulla prua dell’imbarcazione che a suon di colpi di tamburo, coordina e scandisce il ritmo delle remate e da’ la carica ai rematori.

La leggenda vuole che l’origine di questa competizione sia collegata alle imbarcazioni che tentarono invano di salvare il poeta Qu Yuan dall’annegamento.

Il team di rematori vincente porterà con sé oltre agli onori della vittoria, anche abbondanza per i raccolti e buona sorte al suo villaggio.

Cibo tradizionale di questa festa sono gli zongzi, triangolini di riso glutinoso dalle svariate farciture avvolti in foglie di bamboo, anche questi sono direttamente collegati alla leggenda del poeta annegato, in quanto si racconta che gli abitanti del villaggio gettarono riso nel lago per distrarre i pesci affinché non attaccassero il poeta.

 

Altra tradizione è far indossare ai bambini sacchetti profumati (Xiang bao 香包) realizzati in seta o carta e adornati con nastrini colorati, I sacchetti vengono utilizzati come protezione contro i demoni nonché come repellente per insetti.

Si dice che adornare i polsi, caviglie e colli dei bambini con nastrini colorati (5 colori) abbia un significato magico e curativo; durante questa cerimonia i bambini devono stare immobili e in silenzio per non attrarre spiriti maligni; con l’arrivo della prima pioggia estiva i nastrini potranno essere rimossi e gettati nel fiume.

 

Durante questa festività si è inoltre soliti adornare porte e finestre con fiori di calamo e artemisia come usanza curativa contro le malattie: si dice che l’aroma sprigionato da queste due piante sia un ottimo repellente per mosche e zanzare e che purifichi l’aria.

 

 

Se avete voglia di cimentarvi nella realizzazione degli zongzi, vi alleghiamo di seguito un link con la ricetta

 

E un video tutorial per realizzare i sacchetti profumati:

 

Buone feste!

 

Dragon boats festival: traditions and rituals

 

Every year, on the fifth day of the fifth lunar month, we celebrate the Duan Wu Jie (端午节) also known as "dragon boat festival".

This year’s celebration will occur on May 30th  offering a long holiday for those who live in China. 

Dragon boat festival is a holiday with over 2000 years of history, as we introduced in last year’s article, this holiday commemorates the death of the poet Qu Yuan 

There are many traditions and rituals associated with this festival, surely the most well-known is the dragon boat race: long-limbed boats with dragon-shaped prows compete in a race that is usually held in a river. A tambourine player is positioned on the front of the vessel; with the sound of drumbeats, he coordinates and marks the rhythm of each paddle and the cheers up the competitors.

The legend says the origin of this competition is connected to the boats that tried in vain to save the poet Qu Yuan from drowning.

The winning team will bring home not only the honors of victory, but also blessing for a good harvest and happy life to his village.

 A very well know traditional food of this festival are the zongzi: glutinous rice triangles with various fillings wrapped in bamboo leaves. Zongzi are directly related to the drowned poet legend, it is said that the villagers threw rice into the water to distract the fish so that they wouldn’t attack the poet.

Another custom is let the children wearing perfume pouches (xiang bao 香包) made of silk or paper and adorned with colored strings. Pouches are used as protection against demons as well as an insect repellent.

It is said that adorning the wrists, ankles and necks of children with 5-colors threads has a magical and healing significance. During the tying ceremony children have to stand still and silent so as not to attract evil spirits; with the arrival of the first summer rain the strings can be removed and thrown into the river.

 During this festivity, doors and windows are adorned with calamus flowers and mugwort leaves as a healing practice against diseases: it is said that the aroma these two plants is a great repellent for flies and mosquitoes and is able to purify the air as well.

 

If you want to try DIY zongzi, click for the recipe

 

Furthermore a video tutorial to make the perfume pouches.

 

Happy Holidays!

 

Please reload

Aire: Che cosa è e perché iscriversi

June 27, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now