© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

Guida alla Bike-Sharing arena di Shenzhen/ Little guide to the Bike-sharing arena in Shenzhen

March 13, 2017

Il Bike-Sharing ha fatto il suo ingresso in Cina qualche anno fa, ma soltanto negli ultimi anni si è registrato un incremento esponenziale di offerta e una rivalità tra aziende all’ultima pedalata. I dati a nostra disposizione ci mostrano come quattro compagnie, la Mobike, l’Ofo, la Bluegogo e la Xiaoming, sono momentaneamente le più forti aziende nel settore e operano sulla città di Shenzhen con circa 210.000 biciclette. In tutta la Cina, il sistema noleggio delle bici funziona allo stesso modo: non ci sono parcheggi o spazi demandati alla raccolta delle biciclette a noleggio e le bici non hanno necessità di essere legate a qualcosa; semplicemente trovi una bicicletta tramite l’App sullo smartphone, la sblocchi, la usi e poi quando hai finito la lasci dove ti pare.

Per darvi un’idea della differenza tra le quattro aziende che offrono lo stesso servizio di noleggio ecco qui di seguito un po’ d’informazioni raccolte che spero possano essere utili.

 

 

Le aziende prese in considerazione sono per l’appunto Mobike, Ofo, Bluegogo e le Xiaoming. Sono le più accessibile e facilmente riconoscibili per i loro colori brillanti: arancio e alluminio le Mobike, gialle le Ofo, celesti le Xiaoming e blu elettrico le Bluegogo.

 

Iscrizione

Tutte le quattro App del Bike-Sharing necessitano di un nome reale e di un numero di telefono, un documento d’identità e un deposito.

Il deposito varia di prezzo da 299 RMB per la Mobike, a 199 per la Xiaoming, 99 per l’Ofo e 100 RMB per la Bluegogo.

La differenza di prezzo nel deposito consiste per lo più nel fatto che ogni compagnia ha differenti prezzi per l’affitto delle bici. In ogni caso, il deposito viene totalmente rimborsato dopo l’uso, e se il processo di pagamento avviene via WeChat or Alipay, il tutto avviene quasi in sordina e velocemente senza intoppi.

 

 

Ecco i differenti prezzi per compagnia: Xiaoming e Bluegogo vincono con i loro 0,50 RMB per trenta minuti di pedalata. Ofo più o meno offre lo stesso prezzo, poiché carica 1 RMB per ora, offrendo però uno sconto dello 0.5 per ora, agli studenti. Mobike è la più costosa, 1 RMB per 30 minuti per la Mobike (regular). Mobike Lite è leggermente meno cara, essendo 0.50 RMB per trenta minuti. E comunque con una differenza di prezzo quasi nulla tra i contendenti è ovvio che il vincitore vada a giocarsi la partita tutta nel riscontro più o meno positivo dei provetti pedalatori!

 

Trovare e sbloccare le biciclette

Trovare le biciclette rappresenta una delle maggiori differenza tra le quattro. Come Didi e Uber, il sistema GPS permette di trovare le biciclette di Mobike, Xiaoming e Bluegogo sulla mappa e ti accompagna nella ricerca della bicicletta. L’utente può anche riservare la bicicletta 15 (Mobike) o 20 minuti (Xiaoming) prima di prenderla effettivamente in affitto, rendendo il processo di affitto ancora più efficiente per coloro che vanno sempre di fretta.

 

Ogni bicicletta ha un codice QR solitamente stampato sul manubrio o sul parafango posteriore. Una volta che si fa la scansione del QR con l’App, il lucchetto si apre immediatamente. La Xiaoming presenta anche la possibilità di essere sbloccata via bluetooth, opzione utile soprattutto quando il QR code è stato rimosso in parte o non può essere letto con facilità!

Ofo non ha un sistema GPS sulle loro biciclette e quindi non possono essere trovate sulle mappe. La loro App vi mostra solo approssimativamente dove potrebbero trovarsi le loro biciclette, quindi la maggior parte degli utenti noleggia le Ofo quando se le trova davanti. Ofo utilizza anche un lucchetto un po’ Old style, anche se è l’unica tra le quattro compagnie che può finalizzare il noleggio della bici lavorando direttamente dalla piattaforma di WeChat.

 

Esperienza degli utenti

Mobike è conosciuta per il design elegante e accattivante. La versione originale è robusta e ben rifinita, ma la pedalata è difficoltosa, per non parlare del peso totale della bicicletta che arriva a 25 Kg, cioè il doppio del peso di una bici normale. La versione light, che pesa 17 kg, ha una pedalata molto più semplice e maneggevole. La Xiaoming pesa 16 kg, e offre una guida confortevole e il sellino regolabile in altezza rappresenta un plus! E inoltre le ruote in polimero PU (come quelle di Mobike) non possono bucarsi. Tuttavia, i ciclisti più esperti suggeriscono che Ofo è una delle loro favorite per il peso leggero del telaio, anche se il sellino non è regolabile e il sistema di lucchetto è alquanto obsoleto. Bluegogo è quella che offre in generale un’esperienza migliore, probabilmente perché le biciclette in giro per Shenzhen sono quasi tutte pressoché nuove, il sellino è regolabile in altezza ed è comodo, il telaio essendo in alluminio non va incontro a ruggine ed include un pannello solare per caricare le luci e il lucchetto.

 

E’ alquanto difficoltoso, dunque, dichiarare un vincitore assoluto in quanto il vantaggio di ognuna dipende dall’uso che se ne debba fare. Ognuna delle quattro compagnie offre differenti opportunità: per una lunga pedalata in città, Ofo e Bluegogo rappresentano la scelta giusta poiché sono maneggevoli, leggere e Bluegogo sull’App registra anche la distanza percorsa e le calorie bruciate. Se siete in compagnia di un gruppo di amici, allora Xiaoming è ciò che fa al caso vostro, offrendo sconti per piccole comitive. E Mobike col suo design accattivante e con una diffusione quasi capillare per la città rende il noleggio molto semplice e veloce!

 

Il mercato del noleggio delle bici si farà sempre più competitivo e ciò che davvero queste e future compagnie hanno bisogno per dominare il mercato è di pedalare più forte delle altre se vogliono attrarre in futuro un maggior numero di ciclisti nell’arena del Bike-Sharing di Shenzhen!

 

 

Little guide to the Bike-sharing arena in Shenzhen

 

Bike sharing apps are currently all the rage in China. Data shows that four companies, namely Mobike, Ofo, Bluegogo and Xiaoming, operate 210,000 bicycles in the Shenzhen market. In China, all of the bike-sharing providers operate in a similar way, they are stationless. Instead of requiring people to dock their bikes at a shared station, the bikes don't need to be locked down. You find one with your app, ride it, and simply leave it by the curbside when you're done.

So Enjoy our little guide about Mobike, Ofo, Bluegogo and Xiaoming Bike. They are the most accessible bikes on the street of Shenzhen and the most easily identified with bright colors: orange and white for Mobike, yellow for Ofo, light blue for Xiaoming Bike and dark blue for Bluegogo.

 

Registration

All four apps require real-name registration with phone number, ID card, and a deposit. But the deposit varies from 299 RMB for Mobike, 199 RMB  for Xiaoming Bike, 99 RMB for Ofo, and 100 RMB for Bluegogo .

The difference in deposits is mostly because each company charges a different rate to rent the bikes. However, all the deposits are completely refundable and, if you use WeChat or Alipay, the process is almost frictionless.

As to price, Xiaoming Bike and Bluegogo wins: 0.50 RMB for 30 minutes. Ofo is roughly the same price at 1 RMB per hour, but offers a discounted rate of 0.5 RMB per hour for students. Mobike is the most expensive at 1RMB for 30 minutes for the regular Mobike. Mobike Lite is a bit cheaper at 0.5 RMB for 30 minutes.

With such low prices and little difference, the winner in this space is going to be all about user experience.

 

Finding & Unlocking Bikes

Finding bikes is one of the biggest differences among the four. Like Didi and Uber, GPS-enabled Mobike Xiaoming Bike and Bluegogo allow users to locate the bikes on the map and help to navigate your path to the exact location of the bike. Users can reserve the bikes 15 minutes (Mobike) or 20 minutes (Xiaoming Bike) before actually using them, making it convenient for those who know they will need it soon.

Each Bicycle has a QR code printed on the handlebar and/or on the back. When you scan either one, the lock will open. In addition to a similar QR code-scanning feature, you can unlock the Xiaoming Bike via  a Bluetooth-powered, handy if the QR code has peeled off or been defaced. If everything goes well, finding your share Bike should be quite easy, but be mindful: the real world is complicated and sometimes seriously sucks.

Ofo does not equip GPS on their bikes and so can't show them on a map. The app can only show an estimated number of bikes around you. This seems like a pretty big design flaw as users will only use Ofo if a bike is right in front of them. Ofo uses a low-tech combo lock. They make up for this, however, by being the only platform that can work directly from WeChat.

 Cycling Experience

Mobike is known for its fashionable and sleek design. The original orange bike is sturdy and well crafted, but takes too much effort to peddle. Getting the wheels rolling on an uphill is no easy feat: the bike weighs a whopping 25kg, twice the weight of a regular bike. The Lite version, which weighs 17kg, is much easier to ride. Xiaoming Bike weights 16kg and offers a smooth cycling experience; the adjustable seat is a huge plus. Cycling-wise, however, Ofo is our favorite for its light frame, but you can't adjust the seat height, for example, and the locking mechanism requires users to manually input an app-generated code to unlock. Bluegogo’s bikes generally offered a better experience, though that may be due to the fact that the bikes are simply newer, you can adjust the seat height and has more comfortable seats, and the PU polymer tires (Xiaoming and Mobike use the same tires) are airless so it can’t get punctured, its frame aluminum so it won’t rust, and it includes a solar panel to power the lock and lights. 

 

If you live more than a few kilometers away from the nearest metro-station, bike-sharing is a nice alternative to walking. For long-distance travel in downtown areas, Ofo and Bluegogo are the right choice because the bikes takes a lot less effort to peddle and Bluegogo even tracks stats such as distance traveled and calories burned. If you have a lot of friends, then Xiaoming Bike is your choice: inviting four friends for a steep discount isn't difficult.

 

The market is just going to get more competitive; these companies need to peddle harder and be aggressive to get ahead of the bike-sharing arena if they want to attract more and more cycling lovers to the bike-share game.

 

Please reload

Aire: Che cosa è e perché iscriversi

June 27, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now