© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

Come un cacciatore di Architetture in giro per Shenzhen/Architecture hunter’s dream found in Shenzhen

May 16, 2016

Shenzhen è probabilmente uno dei casi estremi di sviluppo urbano che si sia mai verificato su questo pianeta. E’ una metropoli che è stata costruita da zero circa trenta anni fa. Oggi è una delle città più grandi, moderne e dinamiche del mondo, e una delle più sviluppate e prosperose in Cina. Una cosa è certa: Shenzhen è enorme e per visitarla ci vuole un bel po’ di tempo!

 

Shenzhen è sicuramente una sorprendente vetrina di ambiente urbano lontana da ogni standard, ma la cosa più incomprensibile è l’idea che trent’anni fa la città semplicemente non esisteva!

 

Se diamo una sbirciata allo skyline di Shenzhen e facciamo un giro, sembra che i più grandi e famosi studi di architettura di tutto il mondo si siano messi in competizione per guadagnarsi un posto in questa città che è diventata come una mostra di architettura a cielo aperto!

Proverò, allora, a fare una lista, esaustiva ma non completa, di edifici disegnati dalle firme più prestigiose, fornendo alcune brevi informazioni per aiutarvi a ritrovarle in giro per Shenzhen!

 

 

Se ascoltare la Shenzhen Symphony Orchestra per voi non è abbastanza, allora vi consiglio di dirigervi e visitare la Shenzhen Concert Hall di Futian. Progettata dal famoso architetto d’avanguardia Arata Isozaki, sia l’acustica che l’architettura di questo edificio sono degni di nota. E’ interessante sapere che l’unico organo a canne esistente a Shenzhen si trova nell’edificio ed è di produzione austriaca. Dalla sua inaugurazione nel 2007, moltissimi artisti famosi si sono esibiti alla Concert Hall, tra cui Zubin Mehta, Tan Dun, Gidon Kremer and Lang Lang.

(Address: 深圳音乐厅; 2016 Fuzhong 1st Rd.; 深圳福田区福中一路2016号)

 

Il Kingkey Finance Tower (ultimato nel 2011), anche conosciuto come KK100 è la torre più alta mai costruita da un architetto inglese, Terry Farrells. Con un’altezza di 441.8 metri e 100 piani, il KK100 si classifica come l’ottava costruzione più alta del mondo. Il design della torre è slanciato e non simmetrico con una spettacolare hotel lobby ai livelli più alti. Il 28 piano del KK100 ospita, inoltre, l’hotel cinque stelle St. Regis.

(Address: 京基100深南东路5016号, Shennan east road 5016)

 

 Shenzhen Bay Sport Center, disegnato da AXS SATOW, è un imponente pezzo di architettura contemporanea, costruito nel 2011 per le Universiadi di Shenzhen.

La costruzione principale consiste di tre arene connesse attraverso una struttura esterna in metallo, dalle enormi aperture. L’edificio, come un gigantesco serpente, si snoda da Ovest verso Est, ed è composto di una torre di uffici, una piscina, un’arena coperta e da uno stadio polivalente. La struttura termina con un’enorme apertura che permette agli spettatori di godere degli eventi all’interno e contemporaneamente offre una splendida vista della baia di Shenzhen.

(Address: 深圳湾体育中心, 南山区滨海大道3001,3001 Binhai Ave, Nanshan)

 

Il Nanshan Marriage Registration Centre del famoso studio di Shenzhen Urbanus, è stato costruito nel 2011.

Il registro è un ufficio del dipartimento degli affair civili, per cui normalmente viene visto come un posto comune e noioso, come parte del solito iter burocratico. Ma il Nanshan Marriage Registration Centre è un nuovo tipo di architettura che prova a dare una nuova esperienza alle neocoppie, un mezzo attraverso il quale e’ possibile non solo ottenere informazioni, registrare i matrimoni, ma anche preservare un ricordo duraturo del giorno in cui le coppie eseguono la registrazione. Il punto focale di questo progetto consiste nello scoprire com’è organizzata l’esperienza personale della cerimonia. Una spirale continua, dunque, mostra tutto ciò in una sequenza di ambienti –“ l’arrivo, l’avvicinarsi all’atrio focalizzandosi sui parenti e amici, le fotografie e l’attesa, la registrazione, salendo, si affaccia, l'emissione del certificato, scendendo, passando per la piscina di acqua, e finalmente il ricongiungimento con i parenti”. Lo spazio interno e la facciata esterna sono entrambi rifiniti in un bianco opalescente, al fine di dimostrare l'atmosfera sacra della registrazione del matrimonio.

(Address:南山婚礼堂,The intersection of Changxing Rd.and Nantou St.,Nanshan District)

 

 Oct bay Design Museum, progettato dallo Studio Pei-Zhu nel 2012, è uno spazio espositivo che accoglie mostre di moda, design del prodotto e concettuali spettacoli automobilistici. L’ispirazione del progetto è fortemente connessa con il luogo in cui è costruito, molto vicino la baia e con le esigenze del programma espositivo, uno spazio surreale per le esibizioni. Il design degli interni si basa su una superficie curva bianca continua che non proietta ombre e non ha profondità. Il risultato è uno spazio surreale senza confini che sembra andare verso l’infinito, che scatena sensazioni simili alle installazioni di James Turrel. Sembra di trovarsi all’interno di una nuvola o in una nebbia densa. La forma esterna dell’edificio è un riflesso diretto dello spazio curvilineo continuo interno. Collocato nel suo paesaggio, la forma dell'edificio sembra galleggiare sopra la terra, come se non provenisse da questo pianeta.

(Address: 深圳欢乐海岸博物馆)

 

O.C.T. Bay Clubhouse, disegnata da Richard Meier (primo progetto di Meier in Cina), è un club privato per l’elite di Shenzhen, costruito nel 2012.

Il complesso è formato da due edifici che occupano un’isola artificiale sul bordo meridionale di Shenzhen. La club house principale comprende lounges, sale di ricevimento, una galleria e un centro sportivo, adiacente e indipendente, posizionato nella baia, circondato da un affollato distretto culturale e d’intrattenimento. “La club house è veramente scultorea”, confessa Meier, cosciente che sembri una rottura con tutto il suo lavoro precedente. “ Ma questa è stata la prima volta che abbiamo lavorato con i pannelli di Corian”, continua Meier. E’ questa combinazione che mescola echi dal passato e nuove tecnologie che rende la Shenzhen Club house un passo interessante in una storica carriera come quella di Meier e che ha indubbiamente alcune novità che lasceranno un segno.

(Address: 深圳欢乐海岸博物馆白石路东8号, Oct Harbour Baishi east road 8)

 

 

Un’altra famosa e iconica architettura è lo Shenzhen Stock Exchange (SZSE) di OMA, costruito nel 2013.

Sfidando la tipologia tradizionale di torre con basamento, SZSE mostra un podio a sbalzo, posizionato a 36 m di altezza dal suolo, creando un ampio spazio pubblico alla base della costruzione e un rigoglioso giardino sul tetto in cima. Mentre la forma quadrata della torre si confonde con gli edifici circostanti, la facciata dello SZSE si differenzia attraverso un uso innovativo dei materiali: uno strato traslucido di vetro decorato avvolge la griglia della torre e del podio rialzato, rendendo la facciata misteriosa ed enigmatica. Il prospetto cambia continuamente con il tempo, diventando un riflesso del suo ambiente.

Lo Shenzhen Stock Exchange è concepito come una materializzazione fisica del mercato virtuale della borsa: si tratta di un edificio con una base galleggiante, che rappresenta il mercato azionario oltre che fisicamente accoglierlo. Tipicamente, la base di un edificio ancora la struttura e lo collega con forza a terra. Nel caso dello SZSE, è come se la base fosse stata sollevata dalla stessa euforia speculativa che guida il mercato, sfidando una convenzione architettonica che è sopravvissuta millenni nella modernità: un solido edificio in piedi su una base solida.

Address: 深圳证券交易所; 深圳市福田区深南大道2012号)

 

L’aeroporto Internazionale di Shenzhen Bao’an, aperto nel 2013 e progettato da Massimiliano Fuksas, aumenterà la capacità dell’aeroporto esistente in futuro fino a 40 milioni di passeggeri ogni anno. L'involucro edilizio è dominato da una facciata a nido d'ape che attraverso la sua doppia pelle permette alla luce indiretta di entrare all'interno attraverso 25.000 aperture. Secondo la posizione del sole, i raggi entrano nell'edificio direttamente, offrendo effetti di luce inusuali che cambiano continuamente durante tutta la giornata. In numerosi punti lungo l’atrio, finestre a nastro offrono una vista panoramica del campo d'aviazione.

(Address: 深圳宝安国际机场)

 

Prossimamente….(in Costruzione)

 

Ping An International Finance Centre (anche conosciuto come Ping An IFC) è un enorme grattacielo di 115 piani. L’edificio e’ stato commissionato dal gruppo assicurativo Ping An ed e’ stato disegnato dallo studio di architetti americani Kohn Pedersen Fox Associates. Sarà completato alla fine del 2016 e così diventerà il 4°piu’ alto edificio al mondo. Il grattacielo ospiterà al suo interno uffici, un albergo e spazi commerciali, dotati di un centro congressi e un centro commerciale di alto livello; e diventerà inoltre la sede centrale delle assicurazioni Ping An. Il Ping An IFC sarà dotato di 33 ascensori a due piani che potranno raggiungere una velocità di 10 m/s.

(Address:平安國際金融中心福田区益田路, Futian Yitian road)

 

E’ già in costruzione il primo museo del design in Cina: il museo V&A di Londra collaborerà con la compagnia di costruzione del gruppo China Merchants sui contenuti per il Museo di Shekou a Shenzhen progettato dall’architetto giapponese Fumihiko Maki. Le immagini fornite dallo studio di Maki mostrano un edificio di 4 elevazioni con tre volumi sporgenti e una grande scalinata esterna. I tetti ospiteranno giardini e terrazze pubbliche, mentre la zona d’ingresso della struttura in cemento e acciaio sarà caratterizzata da un atrio vetrato a tripla altezza.

(Address: 蛇口V&A博物馆)

 

 

 

Mecanoo, il famoso studio olandese di architettura, ha progettato un nuovo complesso culturale (Cultural Complex) di 83.500 m2 con un museo statale d’arte, un museo della scienza, un centro giovanile e una libreria, una piazza e un parcheggio nel quartiere Longgang. Il nuovo complesso museale unificherà il tessuto urbano in continua evoluzione generando un vivace centro urbano.

(Address:  深圳市龙岗区龙城广场)

 

Il collegamento del complesso culturale con le aree circostanti e le nuove aree di sviluppo residenziale sono stati il fattore chiave per la progettazione. Quattro volumi emergeranno dal terreno per creare una serie di archi e spazi per eventi pubblici riparati incorniciando la piazza centrale. Forme arrotondate e naturali aiuteranno il naturale flusso dei pedoni attraverso il sito.

 

Il gruppo di architetti danesi Bjarke Ingels Group (BIG) hanno vinto una competizione internazionale per la realizzazione della torre a basso consumo energetico: Shenzhen International Energy Mansion. L’edifico di 200 m di altezza presenterà una facciata piegata per ombreggiare l'interno dal sole, mentre i pannelli solari contribuiranno a ridurre il consumo energetico del 60%. Situato nel centro di Shenzhen, il progetto di BIG combina un pratico ed efficiente layout con una facciata eco-sostenibile che, passivamente e attivamente, aiuteranno a ridurre il consumo energetico dell'edificio. La facciata è concepita come una struttura piegata che ombreggia il complesso di uffici dalla luce diretta del sole e pannelli solari termici integrati, riducendo il consumo energetico.

(Address: Futian District, next to Excellence Century Plaza, 深圳福田金田路卓越世纪中心对面)

 

 

Il Museum of Contemporary Art & Planning Exhibition (MOCAPE), disegnato dagli architetti austriaci Coop Himmelb(l)au, si afferma come una nuova attrazione nel tessuto urbano in rapida crescita di Shenzhen. Sarà uno snodo urbano e servirà come elemento dinamico nel progressivo sistema della città di Shenzhen, nel bel mezzo del nuovo centro, il Centro Culturale di Futian. Il progetto è concepito come la combinazione sinergica delle due istituzioni, il Museo di Arte Contemporanea (MOCA) e il Planning Exhibition (PE), anche se ognuno articolato in base alle loro esigenze funzionali e performative, si fonderanno in un monolitico corpo avvolto da una facciata multifunzionale.

(Address: Futian District, close to Civic Center深圳市当代艺术馆与城市规划展览馆,市民中心附近)

 

Spero che tutte queste informazioni sulla nostra città in rapida crescita siano utili! Mi scuso se ho dimenticato di menzionare qualche edificio, e sarei felice se qualcuno tra voi entusiasti lettori o cercatori di architetture volesse aiutarmi ad aggiungere quelle che ho tralasciato.

 

Cercherò di aggiornare quest’elenco per capire cosa davvero succede nello skyline di Shenzhen e nel frattempo mi piacerebbe condividere con voi questa frase di Daniel Libeskind:

“In un modo strano, l'architettura è davvero una cosa incompiuta, perché, anche se l'edificio è finito, ci vuole una nuova vita. Diventa parte di una nuova dinamica: come le persone che lo occuperanno, lo useranno, Riflettete su questo!”.

 

Architecture hunter’s dream found in Shenzhen

 

Shenzhen is perhaps the most extreme case of urban development that has ever happened on this planet. It's a city that has been started from scratch about 30 years ago. Today it's one of the   biggest, most modern and dynamic cities in the world; as well as China's most prosperous and developed city. Clearly Shenzhen is huge and it will take time to see everything.
Shenzhen is a rather stunning showcase of urban environment by any standards but the idea that this entire vast city simply did not exist 30 years ago is pretty much incomprehensible.

If we give a quick look to Shenzhen’ skyline it seems the biggest architecture studios in the world have competed in the last several years to have a spot in this city which has become like an architectural display!

Here is a list of buildings design by famous Architecture firms, giving some short information about the buildings so you can easily spot them around Shenzhen! However, this is by no means an exhaustive list.

 

If listening to the Shenzhen Symphony Orchestra isn’t enough, then head to Shenzhen Concert Hall in Futian for the architectural genius. Designed by the famous Japanese avant-garde architect Arata Isozaki, both the acoustics and the architecture of this building are world class. Interestingly Shenzhen Concert Hall boasts Shenzhen’s only pipe organ, which was produced in Austria. Notable artists to have passed through Shenzhen Concert Hall since its opening in 2007 include Zubin Mehta, Tan Dun, Gidon Kremer and Lang Lang.

(Address: 深圳音乐厅; 2016 Fuzhong 1st Rd.; 深圳福田区福中一路2016号)

 

 The  Kingkey Finance Tower (built in 2011), also known as KK100 is the tallest tower ever built by a British Architect, the designer Terry Farrells. At a height of 441.8 meters and 100 stories, Kingkey Finance Tower is the eighth tallest building in the world. The Tower design is slim and non bi-symmetrical with a spectacular atrium hotel lobby at the uppermost-levels. The development includes five other 100m tall residential towers and two 100m commercial towers above the retail podium. The upper 28 floors of Kingkey form a luxury “five star” St Regis hotel offering state-of-the-art conference and business facilities.

(Address: 京基100深南东路5016号, Shennan east road 5016)

 

Shenzhen Bay Sports Center, designed by AXS SATOW is an epic piece of contemporary architecture, built in time for 2011 Universiade held in Shenzhen.

Main building consists of three arenas conjoined with external largely perforated steel skin. The snake-like building runs from West to East, consisting of an office tower, swimming pool, indoor arena and multi-use stadium. The stadium sits at the far end of the center and features a wide gate that allows most spectators not only enjoy the events inside, but also the view of Shenzhen Bay.

 (Address: 深圳湾体育中心, 南山区滨海大道3001,3001 Binhai Ave, Nanshan)

 

 Nanshan Marriage Registration Centre, by Shenzhen based Architecture firm Urbanus, was built in 2011.

The Registry is an office of the civil affairs department, so as part of the bureaucracy it would normally be expect a common and dull place. However, there is nothing dull or common about Shenzhen architecture. Nanshan Marriage Registration Center is a new architectural type, for which the architects hope to bring new life experiences to new couples, and to create a medium for information display, recording the newly registered couples, and also a way to retain a permanent memory of the journey of marriage. A key point of this design is to discover how to organize the personal ceremonial experience. A continuous spiral shows part of the process in the whole sequence—“arriving, approaching to the wedding hall with the focus of relatives, photographing, waiting, registering, ascending, overlooking, issuing, descending slope, passing the water pool, and reuniting with relatives”. The overall inside space and the outside facade are all white in order to show the saintly atmosphere of marriage registration.

(Address:南山婚礼堂,The intersection of Changxing Rd.and Nantou St.,Nanshan District)


Oct bay Design Museum, designed by Studio Pei-Zhu in 2012, focuses mainly on fashion shows, product design, and conceptual automotive shows. The inspiration for the project comes from both the location being close to the bay and from the needs of the program, a surreal space for design exhibitions. The design of the interior relies on a continuous white curving surface that casts no shadows and has no depth. The result is a surreal borderless space that seems to go on into the infinite, similar to the feeling of a James Turrell installation. The effect is like being in a cloud or dense fog. The exterior form of the building is a direct reflection of the continuous curving space inside. Set into its landscape, the building’s form seems to float above the ground, as if it was not from this planet.

(Address: 欢乐海岸, No.8, Baishi Road East, Nanshan District; 深圳市南山区白石路东8号)

 

 

O.C.T. Bay Clubhouse, designed by Richard Meier (Meier’s first project in China), is a private club for the elite of Shenzhen, built in 2012.

The complex consists of two buildings occupying an artificial island on the southern edge of Shenzhen. The main clubhouse incorporates lounges, reception rooms, and a gallery; as well as an adjacent, freestanding fitness center seated in a bay ringed by a busy cultural and entertainment district.

 “The clubhouse is very sculptural,” Meier confesses, acknowledging the seeming break with his own tradition. “But this was the first time we worked with a high-quality Corian panel.” It is this combination of pulling from the past and still breaking ground that makes the OCT Shenzhen Clubhouse an interesting step in a storied career—which undoubtedly has several firsts remaining.

(Address: 欢乐海岸, No.8, Baishi Road East, Nanshan District; 深圳市南山区白石路东8号)

 

Another famous and iconic building is the Shenzhen Stock Exchange (SZSE) by OMA, built in 2013.

Defying the conventional building typology of tower-on-podium, SZSE’s three-story base is cantilevered 36m above the ground, allowing for a generous public space below and a lush roof garden on top. While the generic square form of the tower blends in with the surrounding homogenous buildings, the façade of SZSE is differentiated through its materiality: a translucent layer of patterned glass wraps the tower grid and raised podium, rendering the façade mysterious and enigmatic, while revealing the construction behind. The façade changes continually with the weather, becoming a reflection of its environment.

The Shenzhen Stock Exchange is conceived as a physical materialization of the virtual stock market: it is a building with a floating base, representing the stock market – more than physically accommodating it. Typically, the base of a building anchors a structure and connects it emphatically to the ground. In the case of Shenzhen Stock Exchange, the base, as if lifted by the same speculative euphoria that drives the market, has crept up the tower to become a raised podium, defying an architectural convention that has survived millennia into modernity: a solid building standing on a solid base.

(Address: 深圳证券交易所; 深圳市福田区深南大道2012号)

 

 The Shenzhen Bao’an International Airport, opened in 2013 and designed by Massimiliano Fuksas Architects, it increases the potential capacity of the existing airport by up to 40 million passengers per year in future.  The building envelope is dominated by a honeycomb-like facade which through its double skin largely permits indirect light to enter the interior through 25,000 openings. Depending on the sun’s position, rays of sunlight also enter the building directly, offering unusual continuously changing lighting effects throughout the day. At numerous places along the concourses, strip-like windows offer panorama views of the airfield.

(Address: 深圳宝安国际机场)

 

Coming Soon….(under construction)

Ping An International Finance Centre (also known as the Ping An IFC) is a 115 story megatallskyscraper. The building was commissioned by Ping An Insurance and designed by the American architectural firm Kohn Pedersen Fox Associates. It is expected to be completed in 2016, thus becoming the 4th tallest building in the world. Upon completion, the building will contain office, hotel and retail spaces, featuring a conference center and a high-end shopping mall; it will also become the headquarters of Ping An Insurance. The Ping An International Finance Centre will be equipped with 33 Double Deck elevators with its Destination Control going at speeds of up to 10 m/s.

(Address:平安國際金融中心福田区益田路, Futian Yitian road)

 

 China’s first major museum of design is already under construction. V&A Museum will collaborate with developer China Merchants Group on content for the Shekou Design Museum in Shenzhen designed by

Tokyo architect Fumihiko Maki.

Model images released by Maki's studio show a four storey building with three projecting volumes and a grand external staircase. Flat roofs will host gardens and public terraces, while the entrance area of the concrete and steel structure will feature a triple-height glazed atrium.

(Address: 蛇口V&A博物馆)

 

Mecanoo, the famous Dutch Architecture firm, designed the winning competition entry for a new 83,500 m2 Cultural Complex with a public art museum, science museum, youth centre and a bookshop, public square and parking in Longgang district. The new museum complex will unify the evolving urban fabric and generate a vibrant downtown.
Connecting the cultural complex with the surrounding areas and new residential development was the key consideration for the design.
Four building volumes emerge from the ground to create a series of arches and sheltered public event spaces which frame the central square. Rounded shapes respect the natural flow of pedestrians through the site.

(Address:  深圳市龙岗区龙城广场)

 

 Danish architects Bjarke Ingels Group (BIG) have won an international competition to design a low-energy tower: the Shenzhen International Energy Mansion. The 200m-tall headquarters features a folded facade to shade the interior from the sun while solar panels help to reduce energy use by 60%. Located in the centre of Shenzhen, BIG envisions combining a practical and efficient floor plan layout with a sustainable façade that both, passively and actively reduce the energy consumption of the building. The façade is conceived as a folded skin that shades the office complex from direct sunlight and integrates solar thermal panels, reducing the overall energy consumption of the building.

(Address: Futian District, next to Excellence Century Plaza, 深圳福田金田路卓越世纪中心对面)

           

The Museum of Contemporary Art & Planning Exhibition (MOCAPE), designed by Austrian architects Coop Himmelb(l)au, establishes itself as a new attraction in Shenzhen’s fast growing urban fabric. It is an urban meeting point and serves as a dynamic element in the progressive system of Shenzhen city in the middle of their new centrel; the Futian Cultural Centre. The project is conceived as the synergetic combination of the two institutions, the Museum of Contemporary Art (MOCA) and the Planning Exhibition (PE), whose various programmatic elements, although each articulated according to their functional and performance requirements, are merged in a monolithic body enveloped by a multifunctional façade.

(Address: Futian District, close to Civic Center深圳市当代艺术馆与城市规划展览馆,市民中心附近)

 

I hope all this information about our fast-growing city can be helpful! Sorry If I forgot to mention some architectures, but I will be so glad if any of our enthusiastic readers / architecture hunters want to help me to add what I forgot…I will try to keep you update about what’s going on... meanwhile I would like to share this quote:

“In a strange way, architecture is really an unfinished thing, because even though the building is finished, it takes on a new life. It becomes part of a new dynamic: how people will occupy it, use it, think about it!”

(Daniel Libeskind)

 

 

 

 

Please reload

Aire: Che cosa è e perché iscriversi

June 27, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now