© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

S. Valentino/ Valentine's day

February 14, 2016

Febbraio è un mese ricco di ricorrenze che s’intrecciano tra le vacanze del Capodanno cinese e S. Valentino.

 

 

In Cina abbiamo la grandiosa possibilità di celebrare questa ricorrenza per ben tre volte in un anno!

 

Sebbene il S. Valentino del 14 Febbraio sia una festività puramente commerciale, una tradizione acquisita guardando alle abitudini occidentali, forse priva di significato per il popolo Cinese, è comunque già entrata a pieno titolo nelle tradizioni locali; capita spesso di ricevere, anche da estranei, un piccolo gesto di affetto e la cosa vi dirò lusinga non poco!

 

 

Esiste inoltre un S. Valentino che si celebra il 14 Marzo e viene chiamato White Day; questa festività nasce in Giappone e con il tempo si è molto diffusa anche in Corea e in Cina.

In pratica chi ha a sua sorpresa ricevuto un dono d’amore il 14 Febbraio, potrà ricambiare la cortesia il 14 Marzo! La tradizione vuole che durante questa festività venga regalato qualcosa di bianco, come cioccolata o un capo d’intimo, e che di solito sia l’uomo a ricambiare le attenzioni ricevute dalla sua “Valentina”.

 

 Ma la vera festa degli innamorati in Cina è qualcosa di più: il Qixi Festival (七夕节) segue il calendario lunare e cade il settimo giorno del settimo mese, che solitamente ricorre nel mese di Agosto.

L’origine di questa festività si ricollega ovviamente a una mitologica e romanticissima storia di un amore proibito: la leggenda narra dell’amore tra il mortale Niulang (牛郎), semplice bovaro e simbolo della costellazione dell'Aquila, e Zhinv (织女), la tessitrice delle nuvole, simbolo della costellazione di Vega, nonché settima figlia della Dea del Paradiso che scappò sulla Terra per sfuggire alla monotonia del Paradiso...

I due s’innamorano, si sposarono ed ebbero due figli, vivendo felicemente sulla Terra fino al giorno in cui la Dea del Paradiso, accorgendosi di questo sacrilego amore, costrinse Zhinv a ritornare in cielo per continuare il suo lavoro di tessitrice. Ma Niulang non si arrese e con uno stratagemma riuscì a raggiungere il Paradiso. Però, sul punto di ricongiungersi con la sua amata, la Dea del Cielo intervenne disegnando con uno spillone un fiume (la Via Lattea) che separò i due irrimediabilmente...

Ogni anno, esattamente il settimo giorno del settimo mese, le gazze mosse dalla pietà di quest’amore puro, si riuniscono formando in volo un ponte che permette ai due innamorati di ritrovarsi...

Buon S. Valentino!

 

Valentine's day

February is undoubtedly a busy month, where we are going to enjoy Chinese New Year Holidays and of course celebrate Valentine’s day.

 

In China we have the great chance to celebrate this festival three times in a year!

Although February 14th Valentine’s in China is purely a commercial holiday, a tradition gained by looking at the Western habits, maybe meaningless for Chinese people, but already fully entered into local traditions.

 

The Valentine’s Day of March 14th is called White Day; this holiday was born in Japan and has become very popular also in Korea and in China.

In practice who by his surprise received a gift of love on February 14th, could exchange the courtesy on March 14! The tradition says to give something white as a gift for this holiday, like chocolate or underwear, and usually during this time, man can reciprocate the attention received from their February’s Valentine.

 

But the real festival of love in China is something more meaningful:  the Qixi Festival (七夕 节) follows the lunar calendar and falls on the seventh day of the seventh month, which usually occurs in August.

The origin of this festival obviously relates to a mythical and romantic story of a forbidden love: the legend tells about the love between the mortal Niulang (牛郎), simple cowherd and symbol of the constellation Altair, and Zhinv (织女), the weaver of the clouds, the symbol of the constellation of Vega, as well as seventh daughter of the Goddess of Heaven, that went to Earth to escape the monotony of Paradise...

The two fell in love, married and had two children. They lived happily on Earth until the day when the Goddess of Heaven, realizing this sacrilegious love, forced Zhinv to return to Heaven to continue her work of weaver. Niulang didn’t give up on his love and with a ruse succeeded to reach the Heaven.  Unfortunately, when the two of them were about to reunite, the Goddess of Heaven draw with a hair pin a river  (the Milky Way) that separated the two lover forever ...

 

Every year, exactly the seventh day of the seventh month, the Magpies moved by pity for this pure love, come together to form a flying bridge that allows the two lovers to stay together…

Happy Valentine’s day!

Please reload

Dai colori ai numeri: la creatività è intramontabile/Creativity is timeless.

December 10, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now