© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

La Festa di Metà Autunno/ Mid-Autumn Festival (Zhōngqiūjié-中秋节)

September 29, 2015

 

La Festa di Metà Autunno (Zhōngqiūjié-中秋节) conosciuta anche con il nome di Festa della Luna, è una festività celebrata dalla popolazione cinese, taiwanese e vietnamita. La Festa cade il quindicesimo giorno dell'ottavo mese del calendario lunare. La prima testimonianza della Festa pervenutaci è contenuta nei Riti di Zhou, scritti circa 3.000 anni fa, in seguito divenuti popolare durante la dinastia Tang. Si celebra la fine del raccolto e si venera la dea Chang, dea della luna ed in suo onore si mangiano le torte della luna, ma soprattutto si ammira l’astro con la famiglia. Infatti, la luna piena è un cerchio che rappresenta la riunione di tutti i membri della famiglia che per quest’occasione lasciano il luogo di lavoro o di studio per raggiungere la casa natale e ritrovarsi, ed anche per questo è chiamata la Festa della Riunione Familiare.

Tale festività nasce dalla leggenda di Houyi e Chang’e,  la dea lunare dell'immortalità. La tradizione colloca le due figure attorno al 2200 a.C. Ci sono tantissime versioni della leggenda.

Ne citiamo solo due che sono quelle più conosciute.

Houyi e Chang'e sono esseri immortali. Houyi uccide nove dei soli, questi sono uccelli a tre gambe. I figli dell'Imperatore di Giada, 玉帝,Yudi  puniscono Houyi e Chang'e costringendoli a scendere sulla Terra e privandoli della loro dell'immortalità. Vedendo la moglie afflitta per tale punizione, Houyi decide di partire alla ricerca della pillola dell’immortalità’ in modo tale da ritornare a far parte degli immortali. Alla fine del viaggio incontra la Regina Madre dell'Ovest, che acconsente a dargli una di queste pillole avvertendolo che la dose consentita a una persona per riottenere l'immortalità è solo di mezza pillola. Houyi riporta la pillola a casa e la mette in un cofanetto, avvisando Chang'e di non aprirlo in alcun caso e poi esce. Chang'e è divorata dalla curiosità. Apre il cofanetto e trova la pillola, proprio in quel momento sente Houyi rincasare, per paura  d’essere colta in flagrante inghiotte la pillola intera e, per effetto dell'overdose, inizia a volare nel cielo.

 

Un’altra versione della leggenda simile è che Chang'e inghiotte la pillola dell'immortalità perché Peng, uno degli apprendisti arcieri di Houyi, tenta di costringerla a dargli la pillola. Essendo consapevole di non riuscire a lottare contro Peng, Chang'e non ha altra scelta che inghiottire lei stessa la pillola.

Oggi questa festa si celebra portando lanterne accese su alte torri oppure si fanno volare. Si brucia dell'incenso in onore della divinità. Nell’area di Canton, invece, si usa appendere delle lanterne su dei pali di bambù, per poi posizionare questi ultimi su un punto elevato come tetti delle case, terrazzi o alberi e si danza al ritmo de la Danza del Leone. In quest’atmosfera di gioia si mangiano i dolci della luna (yuebing月饼), paste di forma circolare ripiene (semi di loto, mandorle, carne trita, crema di soia e un tuorlo di uovo sodo salato). Si racconta che durante la dinastia Yuan (occupazione mongola), questi dolci fossero serviti ai capi ribelli per mandarsi importanti messaggi nascosti nel ripieno e che si rivelarono decisivi per la vittoria di un attacco contro gli occupanti, pianificato proprio per il giorno della Festa della Luna. Infatti la notte della Festa di Metà Autunno, i ribelli attaccarono e rovesciarono il governo, favorendo lo stabilirsi della successiva dinastia Ming (1368–1644).

 

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Festa_di_met%C3%A0_autunno

 

The mid-Autumn Festival (Zhōngqiūjie-中秋节) also known as the Moon Festival, it  is a holiday celebrated by Chinese ,Taiwanese and Vietnamese people.This day is on the fifteenth day of the eighth month of the lunar calendar. The first recording of this festival is contained in the rites of Zhou, written about 3,000 years ago, later it became popular during the Tang dynasty. It celebrates the end of the harvest and the goddess Chang’e, the Goddess of the moon.

 

 People eat the moon-shaped cakes in her honor and admire the moon with family. In fact, the full moon is a circle that represents the reunion of all members of the family, which is why Chinese will leave their work or study to return to their family home. For this reason the holiday is also called the Festival of Family Reunion .This festivity is born by the legend of Houyi and Chang'e, the lunar goddess of immortality.

The tradition places the two figures around 2200 BC. There are many versions of the legend, so I will quote only the two most well-known.

Houyi and Chang'e are immortal beings .Houyi kills nine of the suns, these are birds with three legs. The Jade Emperor’s sons, (玉帝,YUDI), punishes Houyi and Chang'e forcing  them to descend to Earth and depriving them of their immortality. Seeing the wife plagued for such punishment, Houyi decides to go in search of the pill of immortality. At the end of the trip he meets the Queen Mother of the West, who agrees to give him one of these pills explaining that the allowed dose in order for a person to regain the immortality is only half pill. Houyi returns home with the pill and puts it in a case, alerting Chang'e not to open it for any reason and then he leaves again. Chang'e, devoured by curiosity, opens the casket and finds the pill, just at that moment she heard Houyi come back home. In fears of being caught in flagrant, she swallows the whole pill. The overdose sends her flying in the sky. Another very similar version of the legend is that Chan'e swallows the pill of immortality because Peng, one of the apprentices archers of Houyi, tried to steal the pill from Chang’e. Unable to fight against Peng, Chang'e had no other choice but to swallow her own pill. 

 

Today, this festivity is celebrated with lanterns on high towers or set off to fly through the air with incense in honor of the goodness. In the area of Canton people use hanging lanterns on poles of bamboo, instead, and then place them on a high point such as rooftops, terraces or shafts. There are also Lion Dances. In this atmosphere of joy they eat cakes of the mooncakes (yuebing月饼), circular shape pastries  stuffed with lotus seeds, almonds, minced meat, soybeans cream or hard-boiled egg yolks . It is said that during the Yuan Dynasty (Mongolian occupation), these sweets were served to the rebel leaders with important hidden messages in the fillings. These messages were able to prepare the rebels for the victory against the occupiers, and scheduled the attack on the day of the Moon Festival. In fact, that night the rebels attacked and overthrew the government, encouraging the establishment of the subsequent Ming dynasty (1368- 1644).

Source: https://it.wikipedia.org/wiki/Festa_di_met%C3%A0_autunno

Please reload

Aire: Che cosa è e perché iscriversi

June 27, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now