© 2014 by Vivi Shenzhen

Logo designed by Marzia Lo Piccolo

Website designed by  Paola Sellitto

Vivi Shenzhen

Business & Lifestyle a Shenzhen

vivishenzhen@yahoo.com

 

 

Consigli pratici per scegliere una baby sitter

May 20, 2015

 

 

 

Quando si assume una nanny si deve, innanzitutto, pianificare in anticipo. Non si può decidere di assumere una tata all’istante perché lei, con il suo lavoro, diventerà parte integrante del nucleo familiare.  Si consiglia di prefissare un budget per pagarla senza compromettere le spese regolari. E’ importante anche parlare con il bambino per prepararlo a essere lasciato solo con una sconosciuta.

Per trovare una nanny bisogna utilizzare lo stesso principio che si utilizza per la ricerca di un ayi / governante.
Chiedere in giro. Se si hanno amici che hanno bambinaie, chiedere loro dove li hanno assunti e se sono informati di qualcuno che potrebbe raccomandarvene una. Se si conosce qualcuno che ha avuto una brava bambinaia, chiedere il loro numero di telefono e la loro esperienza. Questa è la scelta migliore quando si è alla ricerca di qualcuno la cui capacità e affidabilità sono già state testate.
Bisogna prendersi tempo per intervistare le bambinaie che si candidano per il lavoro. Parlare con loro in modo sereno chiedendo loro informazioni personali e le esperienze passate. Fare domande generali e specifiche per valutare le loro conoscenze nella gestione di determinate situazioni in cui è coinvolto il vostro bambino. I bambini sanno sempre con chi si sentono a proprio agio.Se si nota che a loro non piace la tata, è meglio trovarne un’altra per evitare qualsiasi disagio.
Il background della tata è importante. Controllare le referenze date. Prendersi il tempo per chiamare i loro precedenti datori di lavoro e chiedere la loro esperienza con la tata. Controllare i dati personali in modo da verificare che le referenze date siano di quella persona. Chiedere alle nanny anche la loro età. Se si sta assumendo qualcuno che è minorenne, bisogna ricordarsi che il datore di lavoro sarà ritenuto responsabile di tutto ciò che potrebbe accadere alla babysitter e al vostro bambino.
Chiedete se hanno fatto un corso di primo soccorso. Questo è molto importante nel caso in cui il bambino sia ferito. Mostrarle il kit di primo soccorso, un libro o un foglio con i numeri telefonici di emergenza, il piano di fuga in caso d’incendio e come controllare il calore, fornello, le luci e la scatola dei fusibili.
Indicare alla vostra baby sitter il vostro ospedale locale o clinica in modo che sappiano esattamente dove portare il bambino se il genitore o genitori non può essere raggiunti in caso di emergenza.
 

Yuesao-月嫂

Quando le coppie hanno appena avuto un neonato, spesso vogliono un po' di aiuto in più per imparare ad allevare il bambino. Le ostetriche sono sconosciute qui, così la gente è solita assumere un’ayi specializzata in questo lavoro: "Yuesao". Sono esperte nell'aiutare mamme a riprendersi dal parto e a curare il neonato. Le Yuesao hanno ricevuto una formazione e hanno varie esperienze con diverse famiglie. Loro potranno preparare cibi tradizionali come la zuppa di pesce per la madre per stimolare produzione di latte. Sono un vero supporto per i nuovi genitori ai quali insegna come prendersi cura del bambino. Le Yuesao sono più costose di quelle normali e sono solite rimane solo per un mese. E 'perfettamente normale chiedere un check-up in un ospedale prima di assumere un Yuesao o ayi normale che lavorerà con i vostri bambini.

 

 

 

Fonte:

http://www.shenzhenparty.com/abpo-tips-on-choosing-a-nanny-for-your-children

Please reload

Aire: Che cosa è e perché iscriversi

June 27, 2019

1/10
Please reload

February 25, 2019

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now